ABRUZZESI FAMOSI NEL MONDO

La raccolta di informazioni  relative ad abruzzesi famosi nel mondo è in costante aggiornamento da parte della redazione.

PREMIO DEAN MARTIN 2016

Gianluca Ginoble riceve il 9° Premio Dean Martin, ecco i nomi degli altri sette vincitori

 

PREMIO ROCKY MARCIANO 2106 

Il Premio Rocky Marciano a Rivera, Bundu e mister Oddo

 

PERSONAGGI ILLUSTRI

L'Abruzzo ha dato i natali a diverse ed importanti personalità, tra cui scrittori e romanzieri, pittori e scultori, politici e filosofi.

 SCRITTORI, ROMANZIERI E SAGGISTI

GABRIELE D'ANNUNZIO

Gabriele D'Annunzio (Pescara 1863 - Gardone 1938), senza dubbio uno dei personaggi abruzzesi più rappresentativi e più noti. Poeta, romanziere, novelliere e autore teatrale, D'Annunzio fu personalità di primo piano nella storia nazionale e in quella della cultura europea.

Della sua vasta produzione si ricordano: prosa - "Le novelle della Pescara"; poesia - "Alcyone"; romanzi - "Il fuoco" e "L'innocente"; tragedie - "La città morta", "La fiaccola sotto il moggio", "La figlia di Jorio".

La sua personalità fu caratterizzata da estetismo raffinato, amori tempestosi, ma anche impegno politico (organizzò la beffa di Buccari, il volo su Vienna e l'occupazione di Fiume).

IGNAZIO SILONE

Ignazio Silone (Pescina (AQ) 1900 - Ginevra 1978), considerato lo scrittore italiano più tradotto nel mondo, la sua prosa passò dai toni populistici all'esaltazione della libertà. Partecipò alla fondazione del Partito comunista.

ENNIO FLAIANO

Ennio Flaiano (Pescara 1910 - Roma 1972) Scrittore, sceneggiatore e giornalista, Flaiano è stato un personaggio unico nel panorama cinematografico per la sua ironia pungente e per il suo saper sdrammatizzare le situazioni più scottanti. Fu sceneggiatore di film di Fellini e altri noti registi. Scrisse tra l'altro "Tempo di uccidere".

JOHN FANTE

John Fante (1911- 1983) Scrittore e sceneggiatore americano di origine abruzzese. Ha tratteggiato con fresca ironia il mondo degli immigrati.

PUBLIO OVIDIO NASONE

Publio Ovidio Nasone (43 a.C. - 18 d.C.) Nato a Sulmona (AQ), è stato uno dei più grandi poeti latini. La sua poesia fu caratterizzata da finezza psicologica, gusto narrativo, versificazione scorrevole, aderenza ai modelli ellenistici.

 

PITTORI E SCULTORI

MICHELE CASCELLA

Michele Cascella, di Ortona (CH). Le sue opere sono conservate in numerosi musei di tutto il mondo. Ha fatto parte di una famiglia di autentici artisti: Basilio, il padre, fu pittore, incisore e ceramista; i figli Tommaso, Michele e Gioacchino si affermarono come pittori, così come il fratello Tommaso; i nipoti Andrea e Pietro, figli di Tommaso, sono scultori di fama. A questa eccezionale famiglia di artisti, che tanto lustro hanno donato alla terra d'Abruzzo, la cittadinanza di Pescara ha dedicato un Museo (Museo Civico Basilio Cascella).

FRANCESCO PAOLO MICHETTI

Francesco Paolo Michetti (Tocco da Casauria (PE) 1851 - Francavilla al Mare (CH) 1929), pittore abruzzese di fama internazionale, animatore del celebre sodalizio artistico noto come "cenacolo michettiano". Fu anche fotografo. La sua pittura fu influenzata dal Decadentismo.

 

FILOSOFI

BENEDETTO CROCE

Benedetto Croce (Pescasseroli (AQ) 1866 - Napoli 1952) filosofo, storico, uomo politico, critico letterario, fu uno dei principali punti di riferimento culturali dell'Italia dal primo dopoguerra al secondo. Fu senatore (1910), Ministro della Pubblica Istruzione (1920-21), Ministro senza portafoglio nel 1943-44. Difese costantemente l'idea liberale.

 

POLITICI

MAZZARINO

Mazzarino (Pescina (AQ) 1602 - Vincennes (Francia) 1662) abilissimo uomo politico, fu il successore del celebre Richelieu come primo ministro del re Luigi XIII. Eccezionale diplomatico, uomo di grande fascino e di carattere flessibile, il cardinale ebbe il merito di aver formato il futuro Re Sole, Luigi XIV.