• PIAZZABRUZZO.IT, UNA PIATTAFORMA DI OPPORTUNITÀ PER GLI ABRUZZESI
  • INNAURATO È IL NUOVO PRESIDENTE DEL CRAM

SECINARESE CLUB OF AMERICA DI DETROIT: IL 9 SETTEMBRE UN PICNIC TUTTO ABRUZZESE IN MICHIGAN

Si è tenuto il 9 settembre a Sterling Heights, nell’east side del Michigan il picnic annuale di fine estate organizzato dal Secinarese Club of America. Fondato a Detroit nel 1945, il Club promuove la cultura abruzzese in America e tiene stretti i legami tra l’Abruzzo e i compaesani secinaresi d’oltre oceano.

Con almeno 10 eventi all'anno, inclusi i rinomati picnic estivi e autunnali, innumerevoli feste invernali come quella natalizia e la festa della polenta, senza farsi mancare degustazioni enogastronomiche e brindisi al sapore dei vini abruzzesi magari forniti direttamente dai paesani aquilani, il Secinarese Club of America mette insieme giovani e vecchie generazioni di abruzzesi, con estrema vitalità e attivismo, senza sentimenti nostalgici, ma coltivando la bellezza dell’abruzzesità così com’è oggi.  

Sebbene il Club non faccia formalmente parte della Federazione Abruzzese del Michigan, molti dei componenti di quest’ultima associazione hanno presenziato l’evento, incluso il Presidente, a testimonianza dei grandi legami che gli oriundi continuano a mantenere all’estero. Non è un caso infatti se durante il picnic sono state ben 4 generazioni di abruzzesi differenti a banchettare tutte insieme: nonni, figli, figli dei figli e pronipoti, tutti uniti in nome dell’Abruzzo.  

Per maggiori informazioni sul Secinarese Club of America è possibile visitare il sito web: https://secinaroclubusa.webs.com/index.html.

OMAGGIO A PESCOCOSTANZO: COMPOSTO L’INNO A SAN MAURIZIO MARTIRE

È una grande opera musicale scritta e musicata dal professore Piero Raffaelli, con l’aiuto del professore Giorgio Babbini, l’inno a San Maurizio Martire che da Pescocostanzo raggiungerà tutte le organizzazioni e associazioni mauriziane nel mondo. Da una composizione a una voce, l’inno è stato trasformato in una vera e propria opera

Leggi tutto

PESCOCOSTANZO: realizzato dagli emigranti abruzzesi il Sacrario Nazionale Mauriziano

Il Sacrario Nazionale Mauriziano d’Italia a Pescocostanzo d’Abruzzo, curato dalla Fondazione Mauriziana dal 1994, presieduta da Franco Donatelli, oggi risulta essere un meraviglioso scrigno immerso nel Parco Nazionale della Maiella, visitato sempre più da numerosi alpinisti e pellegrini devoti al Santo Martire Maurizio. Un luogo questo, di preghiera e di fede ideale per quanti effettuano escursioni sul monte Rotella o tra le faggete del Carpineto, una località ricca di storia, di arte e di cultura alpina, tutta immersa tra le bellezze del creato.

Leggi tutto

Innaurato è il nuovo presidente del Cram

Il nuovo presidente del Cram Abruzzo è il Consigliere regionale Antonio Innaurato, già membro del direttivo del Consiglio regionale abruzzesi nel mondo. "Sono onorato di questo incarico – ha dichiarato Innaurato – grazie al quale, in collaborazione con gli altri colleghi, ci permetterà di portare avanti i rapporti con la vasta comunità abruzzese nel mondo e di poter svolgere a breve il nostro Consiglio ordinario annuale con il quale programmare le attività future.

Leggi tutto

Castel del Monte: a Lia Di Menco il premio “La Valigia di Cartone” per l’emigrazione

Domani, 10 agosto 2018, nell’ambito del raduno degli emigranti a Castel del Monte (AQ), sarà assegnato alla docente Lia Di Menco, il prestigioso riconoscimento “La valigia di cartone”, promosso dalla locale amministrazione comunale per rendere omaggio a chi ha saputo offrire un contributo alla valorizzazione alla riscoperta dell’emigrazione italiana e comunque la rappresenta.

La Di Menco, oltre ad essere docente, è presidente del Circolo Abruzzese e molisano di Belluno dal 2001.

Leggi tutto

Garrufo di Sant’Omero: tutti i vincitori del Premio Sgattoni

 

 Si è tenuta lo scorso 3 agosto la cerimonia di premiazione della XIII edizione del Premio Giammario Sgattoni e con il racconto “Il legame della neve”, è Sally Sade Lattanzi la prima vincitrice straniera del concorso letterario dedicato all’intellettuale abruzzese. Se da ben tredici anni la Pro Loco di Garrufo di Sant’Omero, in provincia di Teramo, intitola a Sgattoni questo riconoscimento, grazie alla collaborazione del Consiglio Regionale degli Abruzzesi nel Mondo (CRAM - Regione Abruzzo), quella del 3 agosto è la prima edizione in cui è stata dedicata una categoria agli abruzzesi residenti all’estero incentrata sul tema “Il Natale nel cuore. Le tue memorie”.

Leggi tutto

© CRAM Abruzzo - Giunta Regionale - Ufficio Sport ed Emigrazione
Via Passolanciano, 75 - 65124 PESCARA (PE) - Tel. +39 0857672567 - Fax: +39 08542900227 | Privacy Policy