“IL VIAGGIO” NELL’ABRUZZO DEL SOPRANO BIANCA D’AMORE

Da anni gira l’Italia e l’Europa raccontando l’amore per l’Abruzzo nelle sue opere e nei suoi spettacoli: è il soprano Bianca D’Amore, che in tour con il suo ultimo lavoro artistico “Il viaggio” conduce idealmente gli spettatori in una terra di natura primigenia e di riti, di artisti, poeti, musicisti e di emigranti.

Ad accompagnarla sul palcoscenico anche la straordinaria pianista Sabrina Cardone e l’attore di indiscusso talento Donato Angelosante, colonne portanti del recital che fa riecheggiare le voci di poeti e scrittori come Francesco Paolo Tosti, Luigi Dommarco, Henry Mancini nelle arie e canzoni di tradizione popolare.

Leggi tutto

GLI ABRUZZESI DEL TRENTINO IN VISITA A MALTA NELL’ANNO EUROPEO DELLA CULTURA

Con un viaggio culturale a Malta, la Libera Associazione Abruzzesi Trentino Alto Adige, presieduta da Sergio Paolo Sciullo Della Rocca, ambasciatore d’Abruzzo nel mondo, ha voluto onorare tre grandi religiosi abruzzesi: l’Arcivescovo Davide Coccopalmeri di Pescocostanzo, il Vicario Vescovile Benedetto Eliseo Coccopalmeri di Pescocostanzo, il Cardinale Federico Tedeschini di Antrodoco, tutti cavalieri di Malta che lì operarono concretamente a favore della popolazione locale.

L’incontro commemorativo si è tenuto nella Cattedrale di San Paolo di Medina, consacrata l’8 ottobre 1703 dall’Arcivescovo abruzzese Coccopalmeri, precisamente nella Cappella interna omonima dove Mons. Antony Cassar ha officiato una Santa Messa di suffragio con una speciale omelia per questi grandi uomini della terra d’Abruzzo.

A termine della funzione religiosa è seguita quella prettamente storico culturale presso il Palazzo Municipale di Medina dove la delegazione è stata ricevuta dal Sindaco Peter Sant Manduca, Joseph Patrick de Bono, Nicola Tombion e Dennis Francalanza che nel corso dei vari interventi hanno elogiato l’attività culturale svolta da molti anni dagli abruzzesi del trentino a Malta.

L’incontro ha visto, in questa circostanza, la partecipazione del presidente dell’Associazione Culturale Lin Deljia Pasquale Chiuppi e quella del presidente del Comitato Cittadino 18 maggio Armando Nicoletti di Antrodoco, intervenuti per sostenere anche in questa sede che venga riconosciuta la santità del Cardinale Tedeschini loro concittadino per le singolari attività caritatevoli ed evangeliche svolte nella sua vita.

Il presidente Sciullo Della Rocca nella sua replica di saluto alle autorità cittadine, ha dichiarato: “Siamo particolarmente lieti di ricordare i nostri corregionali qui a Malta nell’anno europeo della cultura per meglio proteggere, valorizzare e salvaguardare il nostro patrimonio culturale” ricordando anche gli antichi legami nell’ambito del costume e della storia con Zeitun e la reciproca collaborazione nel settore dell’emigrazione, sottolineando l’impegno di un grande collaboratore degli abruzzesi Lawrence Camilleri di Xaghra recentemente scomparso, che per oltre cinquanta anni si è prodigato in prima persona nella difesa delle tradizioni e degli emigranti di Gozo e di Malta.

SI AVVICINANO LE ELEZIONI POLITICHE 2018. TUTTE LE INFO SU COME VOTARE.

 

 

 

 

 

Domenica 4 marzo 2018 si svolgeranno le elezioni per il rinnovo del Parlamento italiano, che vedranno coinvolti anche i cittadini italiani residenti all’estero, chiamati ad eleggere i propri rappresentanti alla Camera dei Deputati e al Senato della Repubblica, votando per i candidati che si presentano nella Circoscrizione estero.

Dodici seggi per la Camera dei Deputati e sei per il Senato della Repubblica, detratti dal numero complessivo di quelli costituzionalmente assegnati ai due rami del Parlamento: sono i posti riservati ai rappresentanti eletti dai cittadini italiani residenti all’estero.

Leggi tutto

AL VIA L’ANNO DEL CIBO ITALIANO NEL MONDO

Al via l’anno nazionale del cibo italiano nel mondo proclamato dal Ministro dei Beni Culturali e del Turismo e dal Ministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali. Da gennaio hanno preso il via manifestazioni, iniziative, eventi legati alla cultura e alla tradizione enogastronomica dell'Italia.

Leggi tutto

"L'ABBRUZZES' SOTT' LA MADUNINA 2018" AL MEDICO CHIRURGO GERMANO DI CREDICO

Ieri sera, presso lo storico Teatro Dal Verme di Milano, il medico chirurgo pescarese Gemano Di Credico ha ricevuto il prestigioso premio "L'abbruzzes' sott' la Madunina 2018" assegnato, come ogni anno, dal Presidente dell' "Associazione Abruzzesi e Molisani Raffaele Mattioli" Angelo Dell'Appennino ad un illustre rappresentante dell'Abruzzo che si è particolarmente distinto in Lombardia.

Leggi tutto

A BOLOGNA AL VIA L’EVENTO GASTRONOMICO “A CENA CON L’ABRUZZO”

Arrivano a Bologna i martedì gastronomici organizzati dall’Associazione Famiglia Abruzzese Molisana, presieduta da Nicola Giuseppe Melilla, che ha tra i suoi obiettivi quello di diffondere la conoscenza delle tradizioni e della cultura dell’Abruzzo e del Molise tra la popolazione dell’Emilia Romagna. 

 A partire da martedì 30 gennaio 2018 al via il primo dei cinque appuntamenti di “A cena con l’Abruzzo”, presso il Ristorante Gran Sasso, situato in Via del Bordone 9/A. L’evento, sponsorizzato da D’Abruzzo Edizioni Menabò e Codice Citra, mira a portare in tavola le eccellenze e tutta la sapienza della cucina regionale abruzzese.

Per partecipare alle serate ad accesso limitato (max 50 persone), dal costo di 30 euro a persona, e poter gustare la famosa pasta alla chitarra, gli arrosticini, le pallotte “cace e ove”, la migliore ventricina e i formaggi locali accompagnati dai vini della nostra terra occorre prenotare almeno 7 giorni prima dell’evento ai seguenti numeri: 338.6306645; 333.2903692; 338.3513895.

Questi gli appuntamenti da segnare in calendario:

  • Martedì 30 gennaio

Ore 20,00. Intro: “Le origini della chitarra per fare i maccheroni” di Franco Cercone.

Ore 20,30. Cena. Menù: antipasto Gran Sasso (salumi, formaggi, verdure fritte, ricotta); pasta alla chitarra con polpettine nel sugo (alla teramana); salsicce di carne e di fegato con contorni; vino; acqua; caffè.

  • Martedì 27 febbraio

Ore 20,00. Intro: “La cucina della Transumanza”.

Ore 20,30. Cena. Menù: antipasto Gran Sasso (salumi, formaggi, verdure fritte, ricotta); pappardelle all’ortica; arrosticini abruzzesi con bruschette e contorni; vino; acqua; caffè.

  • Martedì 20 marzo

Ore 20,00. Intro: “Dolce come il miele” di Nino e Rosaria Tieri.

Ore 20,30. Cena. Menù: antipasto con abbinata di formaggi, latticini e miele; pasta alla mugnaia di Elice; pallotte “cace e ove” (formaggio e uova) nel sugo con contorni; vino; acqua; caffè.

  • Martedì 17 aprile

Ore 20,00. Intro: “L’Abruzzo della vite e del vino” di Fabio Pietrangeli e Maurizio Odoardi.

Ore 20,30. Cena. Menù: antipasto Gran Sasso (salumi, formaggi, verdure fritte, ricotta); spaghetti alla chitarra con aglio, olio e peperoncino; arrosto misto con agnello, braciole, salsicce con contorni; vino; acqua; caffè.

  • Martedì 22 maggio

Ore 20,00. Intro: “Il derby della ventricina abruzzese: vastese o teramana?”

Ore 20,30. Cena. Menù: antipasto, assaggi delle diverse ventricine con bruschette; pasta fresca con sugo di ventricina; pancetta in porchetta con contorni; vino; acqua; caffè.

 

 

L’ATTRICE ARGENTINA AGUSTINA TOIA IN ABRUZZO PER UN LABORATORIO TEATRALE

L’attrice e regista Agustina Toia ha fatto tappa in Abruzzo dal 12 al 14 gennaio scorsi in occasione di tre giorni di laboratorio teatrale intensivo dal titolo: “Le Giovanne rivoluzionarie, poetesse, guerriere. Laboratorio teatrale di ricerca sulla donna”, svoltosi in collaborazione con il Teatro Studio di Lanciano, diretto da Stefano Angelucci Marino e Rossella Gesini.

Leggi tutto

© CRAM Abruzzo - Giunta Regionale - Ufficio Sport ed Emigrazione
C.so V. Emanuele II, 301 - 65122 PESCARA (PE) - Tel. +39 08542900224 - Fax: +39 08542900227