• Home
  • News
  • Notizie
  • MEMORIA, SAPORI E TRADIZIONI: IERI A ROMA LA PRESENTAZIONE DEL VOLUME “GUIDA ALLE RADICI ITALIANE. UN VIAGGIO SULLE TRACCE DEI TUOI ANTENATI”

A GIULIANOVA, LA MUSICA DEGLI ABRUZZESI PER IL MONDO


Il cd “Sulla Collina” - la romanza nel salotto degli Acquaviva - nasce dalla volontà di dar voce a compositori di indubbio valore musicale e culturale non solo per la città di Giulianova

a cui questi autori son legati per nascita o vissuto ma per tutti quei luoghi, in Abruzzo e fuori dai confini regionali, in cui la famiglia Acquaviva ha avuto la sua solida influenza.

A dar voce a queste musiche incise per la prima volta e alcune mai eseguite in tempi recenti due artisti giuliesi Manuela Formichella soprano accompagnata al pianoforte da Piergiorgio Del Nunzio che per amore verso le loro origini hanno affrontato lo studio e la registrazione di 16 brani per canto e pianoforte. Accanto a Gaetano Braga si potranno ascoltare composizioni di Sofia Properzi Acquaviva D’Aragona, di Andrea Acquaviva D’Aragona, di Luigi Leone e di Clodomiro Caravelli. Quest’ultimo (1888-1929), musicista, compositore e animatore radiofonico fu emigrato molto giovane negli Stati Uniti d’America dove avrebbe svolto la sua attività di docente governativo, a partire dai primi anni ‘20 del Novecento, presso la Lehigh School Music di Allentown.
Portano la sua firma la canzone valzer radiofonica Broadcasting Station L-O-V-E del 1924, la partitura bilingue Sulla collina (On The Hill) del 1925, dedicata alla città di nascita unendo un memore pensiero a Gaetano e Giuseppe Braga, il valzer You’re just the kind of a girl i like, the only one for me e When we smiled as we met and passed, del 1927, oltre a Dolce visione (Sweet vision) e Italia l’inno della patria, messe a stampa rispettivamente il 4 aprile e il 18 luglio del 1928.

Il soprano Manuela Formichella, giuliese, è una raffinata interprete che porta ovunque nel mondo la cultura musicale abruzzese con concerti sull’ortonese F. P. Tosti e gli altri musicisti abruzzesi autori di romanze da salotto. Ha all’attivo altri due dischi “Dormir, sognare” di arie e duetti del compositore abruzzese Antonio di Jorio e “Un D’Annunzio nuovo” su musiche originali del compositore statunitense Brendan McConville su La pioggia nel pineto dannunziano, disco che ha vinto il Global Music Award per contemporary classical album!

La presentazione del disco avverrà sabato 14 settembre presso il Palazzo Kursaal di Giulianova alle ore 21 grazie alla volontà dell’Accademia Acquaviva e vede il sostegno dell’Amministrazione Comunale e del Polo Museale Civico di Giulianova, di “Tesori d’Abruzzo” editore De Siena leader nella promozione della nostra regione, del Lions Club di Giulianova Castrum e del Bim (Bacino Imbrifero Montano).
Il disco è corredato anche dalle parole dello storico Sandro Galantini.

© CRAM Abruzzo - Giunta Regionale - Ufficio Sport ed Emigrazione | Abruzzoturismo.it
Via Passolanciano, 75 - 65124 PESCARA (PE) - Tel. +39 0857672567 - Fax: +39 08542900227 | Privacy Policy