Il docufilm “El Vestido de Dora” entra in Ambasciata

Maximiliano Manzo, membro del CRAM, presenta il suo lavoro nella “Casa Argentina”, in via Veneto, sede dell’Ambasciata Argentina.

Sarà proiettato anche nella “Casa Argentina” di Roma, il docufilm sul turismo delle radici "El Vestido de Dora", finanziato dal CRAM. L’evento si svolgerà martedì 8 novembre alle ore 18.00 nella “sala Birri”, in via Veneto 7, a Roma. Vi parteciperanno – oltre rappresentanti dell’Ambasciata-  rappresentanti del Ministero degli Esteri, del CRAM, di associazioni di abruzzesi a Roma.

Con questo documentario Maxi Manzo racconta il percorso che lo ha portato alla scoperta delle sue radici italiane, spiegando –attraverso i filmati amatoriali degli archivi di famiglia – come si svolge la vita associativa nei paesi d’oltreoceano e quali, in definitiva, le ragioni quasi “viscerali” che spingono i viaggiatori delle radici a recarsi nei luoghi da dove sono partiti i loro antenati.

Il progetto si è aggiudicato il Premio Flaiano 2022 per la prima edizione Under 35 della sezione di Italianistica intitolata a Luca D'Attanasio, e gode del patrocinio del Ministero degli Affari Esteri.

La proiezione è stata organizzata dall'Ambasciata Argentina attraverso il suo addetto culturale Andrea González.

Guarda il video

© CRAM Abruzzo - Giunta Regionale - Direzione Lavoro e Sociale
Via Passolanciano, 75 - 65124 PESCARA (PE) - Tel. +39 0857672591 / +39 0857672567 | Privacy Policy