• Home
  • News
  • Notizie
  • Abruzzo Stars & Stripes: è uscito il libro che racconta gli abruzzesi negli USA  

Abruzzo Stars & Stripes: è uscito il libro che racconta gli abruzzesi negli USA  

 

Narra il rapporto tra l'Abruzzo e gli Stati Uniti ed è stato pubblicato in Italia:  è il libro “Abruzzo Stars & Stripes. Le radici abruzzesi negli Stati Uniti. Vol. 1". Frutto del sapiente lavoro di tre autori, esperti di emigrazione abruzzese nel mondo, Generoso D'Agnese, Dom Serafini e Geremia Mancini, il volume raccoglie le vicende degli abruzzesi che in qualche modo hanno lasciato tracce nella storia degli Stati Uniti D’America.

In un’intervista a We The Italians (testata online specializzata nel condividere, promuovere, informare e rimanere in contatto con tutto ciò che riguarda l'Italia in generale, e in particolare l'Italia negli Stati Uniti), Generoso D’Agnese, uno degli autori, ha rivelato qualche curiosità sugli innumerevoli personaggi raccontati nel libro dandoci qualche preziosa anticipazione come la storia di Al Zampa, a cui è dedicato un ponte commemorativo a San Francisco (secondo ponte "italiano" negli Stati Uniti dopo quello di Verrazzano) o quella di Vincenzo Pelliccione, divenuto una star di Hollywood vestendo per anni i panni di Charlie Chaplin come sua controfigura.

“Chiunque conosca la storia dell'emigrazione italiana in America – si legge nell’intervista – dice che la percentuale di abruzzesi emigrati negli Stati Uniti è di gran lunga superiore alla dimensione del suo territorio e al numero dei suoi abitanti effettivi, se confrontati con le altre regioni italiane. Tuttavia, l'Abruzzo è tra le prime regioni italiane, sia per qualità che per quantità, sul suolo americano.”.

“Abruzzo Stars & Stripes” – spiega Generoso D’Agnese – rappresenta la nuova tappa di un viaggio iniziato nel 1990 quando, per puro caso, ho iniziato a scrivere di italiani nel mondo. Per me – continua il co-autore del libro – figlio di emigranti, nato e cresciuto all'estero, cercare notizie sui connazionali sembrava del tutto naturale allora. Poi, la vita mi ha permesso di continuare a farlo, dandomi l’occasione di collaborare con diversi giornali per cui ho scritto innumerevoli storie di abruzzesi nel mondo.”.

“Questo libro – continua Generoso – racconta la vita di 64 personaggi abruzzesi che in qualche modo hanno lasciato un segno negli Stati Uniti. A questi, si aggiungono almeno 90 altri personaggi di cui parleremo nel secondo volume, che sarà pubblicato a dicembre, e ancora altri, che vorremmo raccogliere in un terzo volume.”.

“In questo primo volume – precisa Generoso D’Agnese – le storie sono quasi sempre passate, e per questo motivo il sottotitolo parla di "radici d'Abruzzo negli Stati Uniti". Il titolo invece "Abruzzo Stars & Stripes" è composto da due parole italiane e due inglesi, a sottolineare il desiderio di raccontare la "fusione" tra le due culture.”.

Abruzzo Stars & Stripes è un viaggio entusiasmante tra le esperienze degli abruzzesi negli USA. È percorso unico non solo per la qualità delle storie, ma anche per l’impianto narrativo, poiché i tre autori hanno deliberatamente scelto di mantenere il proprio stile specifico all’interno delle pagine. Le storie, così, hanno una lunghezza e un ritmo di lettura diversi da uno scrittore all'altro permettendo al lettore di confrontarsi con stili narrativi diversi, ma mantenendo un filo conduttore  chiaro e che coincide con il desiderio comune ai tre autori di rendere omaggio a tutti gli uomini e le donne abruzzesi che, con immensi sacrifici e intuizioni speciali, hanno passato il loro tempo a conquistare una fetta del sogno americano.

 

Generoso D’Agnese è collaboratore di Abruzzo nel Mondo quotidiano; cura la rubrica "Protagonisti Italiani in America" per America Oggi a New York  per la quale ha pubblicato 700 articoli su storie italiane negli Stati Uniti. Insieme a Dom Serafini, editore di Video Age International ha creato "AbruzzoAmerica", progetto che ha portato alla pubblicazione di un libro omonimo nel 2003, che ha raccolto diverse storie di americani abruzzesi. Insieme a Geremia Mancini, ha collezionato storie di americani dall'Abruzzo e dal Molise di cui Abruzzo Stars & Stripes è la prima raccolta compiuta. Insieme, i tre, stanno già lavorando al secondo volume di Abruzzo Stars & Stripes, in uscita per il prossimo dicembre, e stanno programmando il lavoro per un terzo tomo.

 

L’intervista integrale in inglese è disponibile qui: https://bit.ly/2wBtOwA

 

© CRAM Abruzzo - Giunta Regionale - Ufficio Sport ed Emigrazione
Via Passolanciano, 75 - 65124 PESCARA (PE) - Tel. +39 0857672567 - Fax: +39 08542900227